18 Settembre 2009

Convegno Studi “Un sogno in…Comune”

Percorsi virtuosi nel paesaggio delle pubbliche amministrazioni
“Se vuoi costruire una nave, non radunare gli uomini per raccogliere il legno e distribuire i compiti, ma insegna loro la nostalgia del mare ampio e infinito”
Antoine de Saint-Exupéry
Procida 3 – 4 Ottobre 2009
Sala Comunale “V.Parasandola”
Patrocinio Comune di Procida

TEMA
“Un sogno in...Comune”
Due giornate di studio e di dibattito nel paesaggio virtuoso delle pubbliche amministra- zioni. Un segno dei tempi e dei grandi cambiamenti che hanno investito e che investono l’Italia alla ricerca di nuovi modelli di amministrazione statale. Cambiamenti, o perlomeno discussioni che hanno coinvolto e che coinvolgono diverse comunità e che in questo convegno cercheremo di confrontare.
Vogliamo raccontarvi “l’Italia che funziona”, quella “foresta che cresce” e che crediamo possa stimolare tutti a fare i “guardiaboschi”

.
Dieci anni fa - e forse anche meno - di virtuosità quasi non si parlava in Italia. Oggi invece l’amministrazione della cosa pubblica è motivo di grande interesse e forte stimolo per una riflessione interna sulla struttura delle P.A.
Una nuova architettura con la quale si superino gli steccati della vecchia gestione della cosa pubblica e dove ci si possano disegnare nuovi modelli per affrontare il nuovo secolo e le sfide date dalla globalizzazione: sfide in termini di competitività, ma anche di collaborazione solidale tra le entità preposte, nel contesto di un mediterraneo che si unisce e si integra sempre più, ma nella quale assumono un ruolo viepiù decisivo le singole comunità.
Sta - dunque - ad ogni comune, secondo le sue caratteristiche, la sua storia, la sua identità, trovare la giusta collocazione intermedia e i più solidi equilibri amministrativi.
Il cambiamento, ancora una volta nella storia, non può che partire dal basso, quale incoraggiamento per quanti sognano ancora di “cambiare il Paese” piuttosto che di “cambiare Paese”.
> E per fortuna questo sta già accadendo!