18 Settembre 2009

Nota delle Organizzazioni Sindacali sul Centro Neurolesi di Messina

"Le scriventi Organizzazioni Sindacali e FP CGIL – CISL FP – UIL FPL a conclusione dell’Assemblea del Personale dell’IRCCS Neurolesi di Messina evidenziano il malessere dei lavoratori per gli insoluti problemi che da tempo vengono rappresentati. Si pone con grande evidenza la necessità della nomina dei nuovi vertici direzionali superando la condizione di precarietà rappresentata dal commissariamento il cui titolare inspiegabilmente è mantenuto nell’esercizio dell’attività gestionale dell’Ente nonostante le ripetute dimissioni.

Si auspica, quindi, che in tempi brevi il personale e le OO.SS. possano avere interlocutori istituzionali nella pienezza delle loro funzioni motivati e determinati che rappresentino con vigore all’Assessorato Regionale alla Sanità le necessità dell’IRCCS che essendo un centro di eccellenza merita maggiore attenzione e considerazione. Si chiede con forza che vengano accreditate tutte le spettanze finanziarie pregresse, superando gli attuali problemi di liquidità, e che si definisca velocemente il confronto sulle entità delle tariffe. Non può sfuggire che le certezze sulle risorse finanziarie sono la necessaria premessa per l’attività organizzatoria e programmatoria. In tale contesto, vanno quindi ridefiniti l’atto aziendale e gli organici fissando prioritariamente adeguate consistenze di personale infermieristico e OSS in atto fortemente carenti anche per la mancata sostituzione degli elementi a cui è scaduto il contratto a termine. In particolare va anche immediatamente superata la carenza di personale medico anestesista rianimatore che può produrre gravi conseguenze. Si chiede anche l’attivazione delle procedure di stabilizzazione dei precari già deliberata ma inspiegabilmente ancora ferma. L’assemblea ha anche rappresentato la necessità di provvedere tempestivamente al pagamento delle spettanze maturate dal personale a seguito del rinnovo del CCNL e della attribuzione della fascia. Vanno pure definite in tempi brevi le modalità di pagamento del saldo ex disagio, anni 2007/08, il saldo della produttività dell’anno 2008 e l’acconto produttività 2009".

FP CGIL                                     CISL FP                                  UIL FPL

f.to Crocè                                   f.to La Rosa                               f.to Calapai

CGIL Medici                              CISL Medici                             UIL Medici

f.to Crocè                                  f.to De Luca                             f.to Capitanio