18 Settembre 2009

Tenta di estorcere soldi a badante rumena, arrestato nel messinese

I carabinieri hanno arrestato il cittadino albanese Sheri Dritan, 24 anni con l'accusa di estorsione.  Lo scorso 4 settembre, con la stessa accusa, era stato arrestato il connazionale di Dritan, Xhena Arben. I due avevano appoggiato sotto il tergicristallo dell'auto di una badante rumena una busta anonima. All'interno, un biglietto che intimava alla donna la consegna della somma di 5mila euro. Ad incastrare i due proprio la denuncia della donna. Immediato l'arresto di Arben e la denuncia dello stesso Dritan, oggi arrestato dopo le indagini degli investigatori dell'Arma.