23 Settembre 2009

Rapinarono una coppia di anziani coniugi, aggressori ai domiciliari

Il Gip Walter Ignazzitto ha concesso gli arresti domiciliari a Giovanni Gullì, 23 anni , residente al Rione Mangialupi, e  ai fratelli Luigi e Giovanni Foti, di 21 e 26 anni di S. Lucia sopra Contesse.I tre incensurati nella serata di sabato scorso  hanno rapinato una coppia di anziani di 79 anni, lui, e 82, lei di ritorno a casa in via Liguria dopo una passeggiata. La targa e il modello di automobile sulla quale sono fuggiti i giovani dopo lo scippo,sono state  notate da una vicina allarmata dalle grida della vittima e tempestivamente  segnalate  al 113.  Bloccati a Pistunina ed arrestati, la vittima ha riconosciuto in Gullì l’aggressore. L’anziana, che ha riportato un ematoma al braccio, è stata giudicata guaribile in 10 giorni dai sanitari del pronto soccorso. Recuperato l’intero contenuto della borsa: 40 euro, documenti vari e chiavi di casa.