24 Settembre 2009

Moda: 43% non compra ‘Made in China’

Il 43,4% degli italiani non compra un capo di abbigliamento se si accorge dall'etichetta che e' made in China. Il 33,4%, invece, decide di comprarlo comunque, mentre cresce l'attenzione all'etichetta (solo il 5,5% non le guarda). E' quanto emerge dall'indagine 'I cittadini e la moda' della Camera di commercio di Monza e Brianza che ha intervistato 600 cittadini di Milano, Roma, Napoli e Monza. A evitare il made in China sono soprattutto i napoletani (53,6%). (ANSA)