26 Settembre 2009

La figlia Endrigo contro la scena del bovino di “Baaria”

Non avrei dato il brano di papa' se avessi saputo dell'uccisione del toro

Rammarico di Claudia Endrigo per aver autorizzato l'uso di una canzone del padre nel film Baaria, per l'uccisione di un toro in una scena. 'Mio padre ed io - dichiara la donna - abbiamo sempre stimato e ammirato Giuseppe Tornatore ma papa' mi ha anche sempre trasmesso, assieme a mia madre, il massimo rispetto e amore per ogni essere vivente. Per questo - conclude - non andro' a vedere il film'. Claudia Endrigo rilascia tali affermazioni dopo la segnalazione della Lav sulla pellicola Baaria. (ANSA)