27 Settembre 2009

Espulsa dagli Usa la figlia del Presidente golpista di origine bergamasca dell’Honduras Micheletti

Lavorava presso l'ambasciata del paese centramericano a Washington

Tratta da: www.contropiano.org

TEGUCIGALPA - Le autorita' Usa hanno espulso oggi la figlia del presidente de facto honduregno Roberto Micheletti. Bianca Micheletti lavorava presso l'ambasciata di Tegucigalpa a Washington. Lo hanno reso noto fonti honduregne precisando che Bianca Micheletti e' arrivata stasera all'aeroporto di Tegucigalpa assieme a due concittadine, Carmen Martinez e Gloria Alvarenga, anch'esse espulse dagli Stati Uniti. (ANSA)