28 Settembre 2009

OMAGGIO A SALVATORE QUASIMODO

L’assessorato alla Cultura della Provincia regionale ha promosso l’evento ”Omaggio a Salvatore Quasimodo”, nel 50° anniversario del premio Nobel (1959/2009) al grande poeta, dedicando tre giornate celebrative al poeta siciliano, di cui questo Ente possiede l’Archivio, in collaborazione con l’Associazione culturale ”Cara beltà”.

L’evento è, altresì, patrocinato dal Comune di Roccalumera e dal “Parco letterario Salvatore Quasimodo - La terra impareggiabile”.

La rassegna si svolgerà a Roccalumera, città legata alla famiglia di Quasimodo ed a Messina, città in cui il poeta visse durante la sua adolescenza ed in cui si formò dal punto di vista culturale e letterario.

L’”Omaggio a Salvatore Quasimodo”, prevede un ricco programma di cui si segnala in particolare la mostra fotografica itinerante su Salvatore Quasimodo: “Oscuramente forte è la vita. Salvatore Quasimodo operaio di sogni“.

La mostra, parzialmente già allestita a Vienna, Stoccolma e Budapest, è assolutamente inedita in Italia; la sua inaugurazione prevista domani, ore 11 presso il Centro culturale “Antica Filanda” a Roccalumera; nella giornata del 1 ottobre, ore 10,30, la tavola rotonda ”Salvatore Quasimodo: cinquant’anni dopo”, con la partecipazione di importanti esperti quasimodiani; ore 18,30, presentazione del volume ”Oscuramente forte è la vita. Quasimodo, operaio di sogni”, biografia per immagini di Vittorio Del Piano ed Alessandro Quasimodo; alle ore 20,00, presso il Centro Culturale ”Antica Filanda”, avrà luogo il recital “La terra impareggiabile” con Alessandro Quasimodo e Mario Cei.

La manifestazione si inserisce nel progetto “Quasimodo Europeo”, coordinato da alcuni importanti Istituti italiani di cultura e nelle attività di celebrazione del poeta siciliano, già ospitate a Vienna, Stoccolma e Balatonfüred e promosse dall’Associazione ”Club Amici di Salvatore Quasimodo” di cui la Provincia regionale è partner quale unico Ente pubblico italiano.

Nella giornata del 2 Ottobre, ore 10 presso il Salone degli Specchi, è prevista la cerimonia di premiazione del Primo Concorso di poesia “Premio Salvatore Quasimodo“ cui hanno partecipato gli studenti delle scuole primarie e secondarie del territorio nazionale. Nel corso della giornata, verrà proiettato un dvd didattico sul poeta siciliano.