29 Settembre 2009

Il miglior ‘amico’ di Berlusconi: tra un pò potrebbe quindi toccare anche a noi

Russia: giro di vite su internet

e2a2ec20c7c3f86c9417c19d23ebcef1 Una bozza di legge aumentera' in Russia il controllo dello Stato su internet. Lo riporta Rossiskaia Gazeta, organo ufficiale del governo.

Il ministero della giustizia (!!!) ha pubblicato la bozza sul proprio sito, in vista di una discussione pubblica.

Stando al quotidiano, in base al testo, tutti i provider russi saranno costretti a fornire informazioni sui loro utenti, la nuova legge prevedera' pene piu' severe per gli hackers dei siti governativi e dara' al governo il diritto di bloccare internet. (Ansa, 29 settembre)