Convegno a Messina il 2 Ottobre 2009 sulla gestione dei rifiuti con il prof. Paul Connett, esperto mondiale nelle problematiche riguardanti la gestione dei rifiuti

Un incontro di livello internazionale per parlare di Gestione dei Rifiuti, delle reali alternative agli inceneritori ed alle discariche, per trovare una via d’uscita alle costanti emergenze: è questo l’importante appuntamento per la città di Messina che si terrà VENERDI’ 2 OTTOBRE alle ore 17,00 presso il Salone delle Bandiere di Palazzo Zanca, dal titolo “RIFIUTI ZERO: LA VIA D’USCITA DALL’EMERGENZA - Come liberare le nostre città dai rifiuti”.
L’incontro è organizzato dalla Rete Rifiuti Zero Sicilia sezione di Messina, in occasione della 8° giornata mondiale contro l’incenerimento dei rifiuti promossa dall’associazione internazionale GAIA.
Relatori del convegno saranno il prof. Paul Connett, uno dei massimi esperti mondiali in tema di gestione dei rifiuti e promotore della cosiddetta Strategia Rifiuti Zero, ed il prof. Enzo Favoino, esperto di fama internazionale per il compostaggio. Ha garantito la sua presenza anche il dott. Claudio Grosso, dirigente dell’ATO 5 Catania “Kalat Ambiente”, una delle poche realtà virtuose della nostra Regione.
Le relazioni saranno supportate da diapositive per facilitare, anche ai non addetti ai lavori, la comprensione delle tematiche affrontate.
Nel corso dell’incontro sarà ufficialmente presentato il comitato Rete Rifiuti Zero di Messina che, con questo convegno, inizia la sua attività nella nostra città, e verranno fornite informazioni sulla “Vertenza CIP6” ovvero la richiesta di risarcimento di una quota della nostra bolletta di energia elettrica impiegata dallo Stato per sovvenzionare inceneritori ed affini, nel periodo intercorso fra il 2004 e il 2007.
All’incontro sono stati invitati amministratori di Messina e provincia, forze politiche e sindacali, associazioni e comitati, scuole, cittadini.

Messina, 29 Settembre 2009
Per la RETE RIFIUTI ZERO MESSINA
(Daniele Ialacqua)

P.S. Per eventuali comunicazioni ed ulteriori informazioni telefonare a Daniele Ialacqua 3343048467

SCHEDA: CHI è PAUL CONNETT
Paul Connett, candidato al premio Nobel nel 2008, è docente di chimica ambientale e tossicologica alla Saint Lawrence University di Canton, New York; negli ultimi due decenni ha studiato le problematiche della gestione dei rifiuti, con un’attenzione particolare ai pericoli derivanti dall’incenerimento e alle alternative di non combustione più sicure e più sostenibili. E’ fautore della Strategia Rifiuti Zero e convinto sostenitore della raccolta porta a porta spinta. Connett è stato ospite in numerosi congressi internazionali e ha realizzato molti studi e pubblicazioni, anche in video; da quindici anni cura la pubblicazione del bollettino “Waste not” (Rifiuti zero) ed è considerato uno dei massimi esperti internazionali sulla gestione dei rifiuti.