Demolita villa abusiva a Panarea

Una villa panoramica abusiva e' stata demolita a Panarea, l'isola piu' mondana delle Eolie, dopo una luna controversia. L'immobile, di 180 metri quadrati, era stato realizzato da un uomo di Messina sette anni fa in localita' Drautto. Dopo i rilievi dei tecnici comunali e della polizia municipale di Lipari, era stata emessa ordinanza di demolizione ma il proprietario aveva fatto ricorso al Tar di Catania, che lo avva accolto. Per definire la 'querelle' la Regione aveva anche nominato un commissario straordinario, Mario Sacco. Il Comune aveva avviato poi l'iter di una nuova pratica per l'abbattimento della costruzione abusiva, conclusosi con l'emissione di un'altra ordinanza di demolizione, stavolta notificata entro i novanta giorni previsti dalla legge ed eseguita dal proprietario della villa 'fuorilegge' che ha provveduto all'abbattimento a sue spese. Sono in totale una quarantina i fabbricati abusivi demoliti finora nelle Eolie, inserite nella lista Unesco del patrimonio dell'umanita'. Per altri immobili 30 sono in corso le procedure amministrative.

(Agi)