Celebrazione di San Francesco d’Assisi, uno dei santi più popolari ed amati, uomo controcorrente, dalla parte dei poveri, dei sofferenti e profondo amante degli animali

 di S.I.
4382
 
E’ in corso di svolgimento da venerdì 25 settembre presso il Tempio di San Francesco all’Immacolata di Viale Boccetta la novena in preparazione della festa di San Francesco d’Assisi, Patrono d’Italia, uomo controcorrente, dalla parte dei poveri, dei sofferenti e grande amante e protettore degli animali.

Stasera, Sabato 3 Ottobre si ricorderà il pio transito del “Poverello d’Assisi” con una funzione che avrà inizio alle ore 20.30 nella Chiesa del Monastero di Montevergine e che si concluderà nella basilica di Viale Boccetta.

Domenica 4 Ottobre alle ore 18.15, alla presenza delle autorità civili, militari e religiose della Città, il Sindaco, dott. Giuseppe Buzzanca deporrà una corona d’alloro alla base del monumento bronzeo di San Francesco d’Assisi (opera di Antonello Bonfiglio) posto nel piazzale prospiciente l’omonimo medievale Tempio dei Frati Minori Conventuali.

A seguire Padre Carmelo Lupò, Vicario Generale dell’Arcidiocesi di Messina – Lipari – Santa Lucia del Mela, presiederà una solenne concelebrazione eucaristica con la partecipazione del grande coro delle “Associazioni Corali Riunite” diretto dal maestro Aldo Beninati con all’organo il maestro Giacomo Arena.