Usa: compie 100 anni in carcere

Condannato quando ne aveva 90, il segreto? Mangio noccioline

Theodore Sypnier (www.nypost.com)

WASHINGTON - Ha compiuto 100 anni in carcere il piu' vecchio detenuto di New York. Il segreto: mangio molta verdura e vado matto per le noccioline. L'uomo, Theodore Sypnier, era stato condannato al carcere nel '99, gia' novantenne, per aver abusato sessualmente di cinque bambine. Sypnier ha spiegato che cerca soprattutto di stare per conto suo e di evitare risse con gli altri carcerati. 'E' strano essere il detenuto piu' anziano - afferma - ma forse e' ancora peggio essere il detenuto piu' giovane'. (ANSA)

Leggi la notizia completa in inglese sul sito del New York Post on line