“Why not”: udienza preliminare

CATANZARO - Udienza preliminare nei confronti dei 98 indagati dell'inchiesta "Why Not" sui presunti illeciti per la gestione dei fondi pubblici. Alla prima udienza sono assenti i principali indagati politici. L'inchiesta, avviata dall'ex pm di Catanzaro Luigi De Magistris, fu avocata dalla Procura generale di Catanzaro ed e' stata poi al centro dello scontro tra la Procura generale del capoluogo calabrese ed i magistrati della Procura di Salerno. (ANSA)