Messina: Bertolaso, 40 mln aiuti

Trovata zona per deposito temporaneo dei detriti.

Domani sara' emanata un'ordinanza di Protezione civile che stanzia 20 milioni per le prime emergenze dopo il disastro di Messina. Altri 20 erano stati stanziati dalla Sicilia. Lo dice il capo della Protezione civile Bertolaso, secondo cui il bilancio e' fermo a 25 vittime accertate e 10 dispersi, ma potrebbero esserci tra i morti immigrati non segnalati. Intanto la foce del Nisi e' stata individuata come deposito temporaneo dei detriti provenienti dagli scavi dei soccorritori.

(Ansa)