Mafia: carabinieri interrompono summit Cosa nostra

CATANIA - E' un "summit di altissimo livello" quello interrotto dai carabinieri di Catania, che hanno arrestato due latitanti in un paese della provincia. "I carabinieri, con una brillante operazione investigativa hanno fermato i vertici della famiglia Santapaola a Catania - ha spiegato il procuratore capo Vincenzo D'Agata - e hanno catturato il superlatitante La Causa, ma anche altri personaggi di spessore come Enzo Aiello e Venerando Cristaldi. Da tempo - prosegue - avevamo registrato fibbrilazioni all'interno della cosca Santapaola, e un summit di questa portata significa che si stavano studiando strategie di risposta di altissimo livello".