10 Ottobre 2009

Funerali Messina: Cgil, responsabili presenti alle esequie

“La presenza dei responsabili della strage di Messina ai funerali non puo’ che far crescere la rabbia e il timore che si continui ad andare avanti come sempre, senza alcuna considerazione per le vite umane”. Lo dice Mariella Maggio, segretaria generale della Cgil siciliana, che ha partecipato oggi a Messina assieme a una delegazione del suo sindacato ai funerali delle vittime della frana. “Casi come quello per cui oggi piangiamo i morti - aggiunge Maggio- non sono da imputare esclusivamente a eventi naturali, ma sono frutto dell’incuria, della sottovalutazione, della cattiva amministrazione, del malaffare. E tutto cio’ chiama in causa responsabilita’ anche politiche. Il nostro auspicio- sottolinea la segretaria della Cgil- e’ che, almeno, l’evento tragico sia da monito affinche’ ci siano interventi per evitare che tragedie come questa si ripetano”. Maggio aggiunge che “per quanto riguarda la Cgil prosegue l’iniziativa per la messa in sicurezza del territorio. Sono anni- specifica la segretaria della Cgil- che ci battiamo inascoltati per il rimboschimento, per il risanamento e il recupero ambientale, contro l’abusivismo e il degrado del territorio. Intensificheremo ora la nostra lotta. Invece di far passerella –conclude- politici e amministratori diano segnale di pentimento per qualcosa che poteva essere evitato”.