11 Ottobre 2009

Ania, 5mila morti anno per incidenti

re211yf3X_20091011

Al via a Roma l'iniziativa promossa dall'Ania, durante la quale volontari formeranno una lunga catena umana a Roma contro la guida pericolosa. E' la prima iniziativa del genere in Europa, spiega Umberto Guidoni, segretario generale della Fondazione per la sicurezza stradale, che si propone di coinvolgere tutti su un fenomeno grave che ogni anno causa sulle strade 5mila morti e un milione di feriti. Sono attese circa 5mila persone che partiranno intorno alle 13 in via dei Cerchi. (Ansa, 11 ottobre)