11 Ottobre 2009

CESTISTICA GIOIESE – HSL MESSINA 79-70

Campionato di Serie C – Girone H - Stagione Sportiva 2009/2010 . Seconda sconfitta per l'HSL Messina che non riesce nell'impresa di vincere a Gioia Tauro. Peloritani in gara fino alla fine e costretti a cedere al maggior tasso tecnico dei padroni di casa.

Seconda sconfitta per l'HSL Messina che cede per 79–70 alla capolista Gioiese, alla terza vittoria consecutiva. Si inizia con i peloritani che per 16 minuti impongono il proprio ritmo di gara ai più quotati padroni di casa mettendo la testa avanti, ma che subiscono nel finale del secondo quarto la sfuriata di Gramajo, MVP del match.

Nel secondo tempo però Messina nonostante le solite rotazioni corte rimane a contatto con i locali che si affidano al loro totem argentino.

Guidata da un ottimo Centorrino (27 punti) alla fine per il capitano Messina è avanti di 4 sul 66-70 ma si accende la spia della riserva e i locali inanellano un 13-0 finale che vale la vittoria, approfittando anche di qualche fischio casalingo. Prossimo impegno sabato 17 ottobre alle ore 20:30 al PalaTracuzzi per la sfida contro Rosarno.

Cestistica Gioiese - HSL Messina 79-70

Cestistica Gioiese: Gramajo 30, Cioffi 10, Ricci 8, Mermolia 6, De Marco 2, Cerami, Gallo 14, Serazzi 4, Trentini 5, Camagni n.e.

Allenatore: Napoli;

Hsl Messina: Adorno 2, Centorrino 27, Arrigo 2, Carnazza 16, Sabarese 5, Cantelli 10, Crovace 8, Restuccia, Cavarra n.e., Restuccia n.e.

Allenatore: D'Arrigo;

Parziali: 19-16, 42-33, 61-57, 79-70;

Arbitri: Angela Conte di Potenza (PZ) e Davide Sposato di Mendicino (CS).