11 Ottobre 2009

Solidarietà agli attivisti di Greenpeace

Olanda: arrestati attivisti Greenpeace

greenpeace

 

Una ventina di attivisti di Greenpeace sono finiti in manette ieri per aver impedito a tre navi di attraccare nel porto di Rotterdam. Gli arresti sono scattati nel quadro di una protesta contro l'uso di carbone per la produzione di energia, considerata dall'associazione ambientalista la maggiore fonte di emissioni di C02 e il principale responsabile dei cambiamenti climatici. I militanti avrebbero steso un lungo cavo in mare aperto ed hanno così reso impossibile l'accesso al porto. (ANSA)

Piena solidarietà dalla redazione del nostro giornale agli attivisti di Greenpeace.

www.greenpeace.it