12 Ottobre 2009

Influenza A: la Croce Rossa oggi consegna i vaccini in tutt’Italia

Tratta da: www.genuensecm.it

La Croce rossa italiana consegna oggi i vaccini per la nuova influenza in tutta Italia. La partenza dei carichi con le dosi -spiega la Cri - avverrà da Pomezia, provincia di Roma, e da Milano. In base alle convenzioni stipulate con il ministero della salute, in particolare a quella riguardante le emergenze sanitarie svolta dal nuovo reparto nazionale Cri di sanità pubblica, la Croce rossa italiana si assume la responsabilità, oggi, di trasportare e di controllare il regolare trasferimento di un carico delicato come quello dei vaccini per l'influenza A/H1N1. Il ministero della Salute ha incaricato la Cri di assolvere tale compito - sottolinea la Cri - facendo affidamento sull'esperienza e sulla autorevolezza in ambito sanitario della più importante organizzazione umanitaria italiana.

A Roma tre automezzi della Cri si sono mossi alle ore 13.30 da via Ostiense 129 ala volta di Pomezia per ritirare il carico di vaccini della Novartis ai depositi della dhl, in via Vaccareccia. Da Pomezia gli automezzi partiranno per consegnare nelle regioni del centro, del sud e delle isole. L'altro carico parte oggi da Milano dal magazzino Novartis, dhl, in via Buozzi a Caleppio di settala e provvederà alla distribuzione delle centinaia di dosi di vaccino in tutto il nord Italia. Intanto rimangono stazionarie le condizioni del ragazzo affetto da influenza A/H1N1 e ricoverato da ieri sera nella Terapia Intensiva dell'ospedale fiorentino di Careggi di Firenze. I medici stanno valutando, con la dovuta cautela, segnali di lieve miglioramento che, se confermati nelle prossime ore, potrebbero far rivalutare l'impiego della tecnica di ossigenazione extracorporea. Il 15enne, residente ad Arezzo, è ricoverato a Careggi da sabato sera. Red/Gtu

Versione stampabile
Invia
(Apcom)