14 Ottobre 2009

AVVIATE LE OPERAZIONI DI CENSIMENTO DANNI

L'Ordine degli Ingegneri, presieduto dall'ing. Santi Trovato, ha avviato, d'intesa con l'Ufficio Censimenti danni e Valutazioni dell'Unità di Crisi, i primi sopralluoghi tecnici relativi alle operazioni di censimento danni agli immobili nelle zone alluvionate di Giampilieri, Altolia, Molino, Briga e Santa Margherita. Il primo gruppo formato da 16 professionisti, a cui già da oggi si sono affiancati altri gruppi di lavoro costituiti dagli oltre 250 professionisti che hanno aderito all'iniziativa, hanno completato una prima fase di monitoraggio su alcuni immobili. Obiettivo sarà quello di "fotografare" la reale condizione strutturale degli immobili al fine di predisporre un primo piano degli interventi necessari al ripristino di quegli edifici che potranno essere staticamente recuperati, e nei prossimi giorni si avranno i primi esiti delle valutazioni effettuate.