14 Ottobre 2009

Maltempo: Freddo, temporali e venti forti al sud e sulle isole

20091013_174149_8DD9D859

Nuovo allerta meteo della Protezione civile. Già da oggi pomeriggio, dopo una breve pausa, torneranno le piogge e i temporali, localmente anche forti, sulle due isole maggiori e sull'Italia meridionale. Sul bacino del Mediterraneo, infatti, è previsto l'arrivo di una nuova perturbazione. Le temperature sono previste in ulteriore diminuzione, soprattutto le minime.

Sono previsti rovesci o temporali dapprima sulla Sardegna, in estensione dalla serata alla Sicilia e alla Calabria. I fenomeni potranno essere accompagnati da forti raffiche di vento e attività elettrica. Al nord sono previsti venti forti di Favonio sulle zone alpine; mentre saranno forti da nord sulla Liguria e sulla Puglia.

Da giovedì, piogge e temporali si estenderanno a tutte le regioni meridionali e insisteranno con più intensità sulle due isole maggiori e sulla Calabria. Ma anche Campania, Molise e Basilicata non saranno risparmiate da questa nuova ondata di maltempo. Venti in rinforzo da nord e moto ondoso in aumento, specie su Tirreno, Stretto di Sicilia e Ionio.

Un possibile miglioramento è previsto per venerdì, anche se le regioni meridionali, sottolineano gli esperti della Protezione civile, saranno interessate da una residua instabilità con possibili precipitazioni. (Apcom)