14 Ottobre 2009

Oltre 70mila donne all’anno nel mondo muoiono per aborti fatti male

d2027c60ae1c8cf2ad50e869a6a8b052

Oltre 70 mila donne muoiono ogni anno nel mondo a causa di aborti eseguiti in modo dannoso.

Oltre metà dei decessi avvengono nell'Africa sub-Sahariana perchè solo il 28% di donne sposate usa contraccettivi.

Lo afferma un rapporto del Guttmacher Institute, secondo il quale vi è stata una diminuzione nel numero degli aborti praticati nel mondo (da 45,5 a 41,6 mln in 8 anni) grazie a una maggiore diffusione dei contraccettivi tra le donne sposate. (ANSA)