16 Ottobre 2009

Notte di paura per il maltempo nella zona jonica del Messinese

Notte di paura nella fascia jonica di Messina per il maltempo che ha colpito ancora una volta il territorio compreso tra Taormina e Santa Teresa di Riva, facendo straripare i torrenti e provocando frane ed allagamenti. Cinque le squadre dei vigili del fuoco ancora impegnate. Nessun ferito e' stato segnalato. Le zone che hanno destato maggiore preoccupazione quelle a ridosso del torrente San Giovanni, a Giardini Naxos, la zona mercato nel Comune di Santa Teresa di Riva e contrada Sirina di Taormina, dove sorge l'ospedale San Vincenzo e dove qualche autovettura e' rimasta intrappolata dalla fanghiglia. Sull'autostrada Messina-Catania si circola sulla corsia di sorpasso, nel tratto della galleria 'Giardini', al cui imbocco si e' verificato uno smottamento che ha in parte ostruito e reso inagibile la semicarreggiata, mentre lo stesso tunnel e' rimasto allagato. La nuova ondata di maltempo, peraltro, tiene in forte tensione anche gli abitanti delle zone colpite dall'alluvione dello scorso 1 ottobre, tra Giampilieri e Scaletta Zanclea.trapani_alluvione2_fb (D.B.)