18 Ottobre 2009

Tenta furto in una casa, ma si addormenta

dormire_nelle_maniEntrato in casa per rubare, è stato colto da un colpo di sonno e quando la polizia è arrivata, lo hanno trovato sul divano.

E' successo a Milano.

Il protagonista è un somalo di 32 anni, irregolare.

Quando i vigili sono arrivati l'hanno sorpreso che dormiva in salotto. Lui gli ha consegnato il provvedimento di espulsione.

Il proprietario della casa ha deciso comunque di non sporgere denuncia; il clandestino è stato arrestato per il reato di clandestinità. (ANSA)