19 Ottobre 2009

AREE ADIBITE A DISCARICHE SEQUESTRATE NEL COSENTINO

Immagine di repertorio (www.piazzarossetti.it)

Agenti del Corpo forestale dello Stato hanno sequestrato alcune aree, sul litorale tirrenico cosentino, adibite a discariche abusive. In particolare, individuata e sequestrata un'area di circa mille metri quadrati in localita' Tonnara, nel comune di Amantea. Qui sono stati trovati rifiuti speciali, anche pericolosi, come inerti provenienti da demolizioni, lavatrici, elettrodomestici usurati, lamierati di autovetture, cibo avariato e anche lastre di eternit. Nei giorni scorsi un altro sequestro era stato effettuato in territorio del comune di San Pietro in Amantea.
Anche qui erano stati trovati ingenti quantita' di rifiuti. (Agi)