19 Ottobre 2009

COSTRUIVA RESIDENCE ABUSIVO A CAPO VATICANO, IMPRENDITORE DENUNCIATO

Immagine di repertorio (http://gringoire.files.wordpress.com)

I carabinieri della Compagnia di Tropea, hanno denunciato un uomo di 60 anni, A.M., operatore turistico, noto alle forze dell'ordine, con l'accusa di abusivismo edilizio. Il fatto e' avvenuto a San Nicolo' di Ricadi, nel comprensorio di Capo Vaticanio, dove i militari dell'Arma della stazione di Spilinga diretti dal luogotenente Francesco Cocciolo, hanno scoperto come l'uomo, originario della provincia di Reggio Calabria, in località Chiusa stesse costruendo quattro corpi di fabbricati da adibire a residence turistico in maniera del tutto abusiva. Oltre ad essere stato denunciato per reati ambientali, A.M, si e' visto sequestrare la struttura. (Agi)