20 Ottobre 2009

Epifani: sfida al governo sul posto fisso

ROMA - Il segretario generale della Cgil, Guglielmo Epifani, coglie al balzo le parole del ministro dell'Economia, Giulio Tremonti, e del premier, Silvio Berlusconi, sul posto fisso. E lancia la sfida: "Se il governo e' davvero interessato al problema della precarieta' - ha detto -, convochi subito i sindacati e passi dalle parole ai fatti".