20 Ottobre 2009

Reggio Calabria, ‘ndrangheta: Polizia arresta boss

paesaggio-reggio-calabria(1)

Arrestato a Reggio Calabria il presunto boss della 'ndrangheta Luciano Lo Giudice, 35 anni, indicato come capo dell'omonima cosca.

L'uomo è accusato di aver intestato a prestanome una cospicua parte del suo patrimonio immobiliare, presunto provento di attività criminali, allo scopo di evitarne il sequestro da parte dell''autorità giudiziaria.

Contestualmente all'arresto, la squadra mobile di Reggio Calabria sta eseguendo il sequestro di beni a lui riconducibili.

(Ansa, 20 ottobre)