21 Ottobre 2009

Champions, Il Milan sbanca il Bernabeu: 3-2 al Real Madrid. La Juve supera il Maccabi Haifa

pato1

Impresa del Milan al Santiago Bernabeu di Madrid, espugnato con un emozionante 3-2 ai padroni di casa del Real Madrid, nell'incontro valido per la terza giornata del Gruppo B della Champions League.

Sotto di un gol dal 19' per una marcatura di Raul, 'servito' da un grossolano errore del portiere rossonero Dida, il Milan ha ribaltato il punteggio nella ripresa andando a segno al 62' con Andrea Pirlo e al 66' con Pato. Di Royston Drenthe al 76' il gol del pareggio spagnolo.

All'88' il gol-partita per il Milan, realizzato da Pato su un assist di Clarence Seedorf, complice una colossale amnesia della difesa castigliana.

Tutto sommato discreta la prova dell'ex milanista Kakà, oggi per la prima volta opposto ai suoi ex compagni di squadra rossoneri.

chielliniSerata europea fortunata anche per l'altra italiana in campo nel mercoledì di Champions.

La Juventus ha infatti interrotto il periodo di crisi, sconfiggendo per 1-0 gli israeliani del Maccabi Haifa oggi a Torino, nella gara prevista dal cartellone della terza giornata del Gruppo A della Champions League.

I bianconeri, reduci da risultati deludenti soprattutto in campionato, hanno deciso il match grazie ad un gol di Giorgio Chiellini al 47'. (Apcom)