22 Ottobre 2009

Commissione ecomafie in Calabria

La Commissione parlamentare ecomafie oggi in Calabria nei luoghi che secondo le indagini risulterebbero inquinati da rifiuti tossici. La Commissione disporrà il sequestro di uno dei fusti sul fondo marino a largo di Cetraro, ha riferito il presidente della Commissione bicamerale, Gaetano Pecorella. La Commissione si è anche recata sulla nave Mare Oceano che avvierà le ricerche, non appena le condizioni del tempo lo consentiranno.

(Ansa, 22 ottobre)