22 Ottobre 2009

MALTEMPO: TROMBA D’ARIA NEL NISSENO, TETTO DIVELTO INVESTE DELLE CASE

Tratta da: http://www.3bmeteo.com

Un violento temporale ed una tromba d'aria all'alba di oggi hanno pesantemente colpito le province di Enna e Caltanissetta. Solo miracolosamente non ci sono vittime a Riesi (Caltanissetta), dove in pieno dentro abitato intorno alle 5,30 la tromba d'aria ha staccato un tetto di lamiera coibentata con le relative travi di ferro e lo ha trasinanto per un centinaio di metri. Il tetto ha colpito e danneggiato numerosi edifici prima di abbattersi su due edifici in via Romagna. Sono intervenuti i vigili del fuoco per smontare e rimuovere la copertura metallica, che ha una superficie di 100 metri quadrati. Chiusa al transito di auto e pedoni la zona tra via Soldato Marazzita e via Romagna. Grande paura per gli abitanti delle case colpite, svegliati dal frastuono.

Decine le richieste di intervento ai vigili del fuoco per alberi, cornicioni e pali pericolanti. Nell'Ennese, a Piazza Armerina in fiamme alcuni fili della linea elettrica andati in cortocircuito e a Nicosia fortissime raffiche di vento hanno causato la chiusura via Nazionale per la caduta di un grande abete, e abbattuto un palo telefonico che ha bloccato l'accesso ad un centro commerciale. A Enna, Nicosia e Piazza Armerina si segnalano danni, e molti crolli di cornicioni. Numerosi gli interventi anche a Catania a partire dalle 6,30 per allagamenti in abitazioni a garage ed auto in panne soprattutto nella zona di Misterbianco. (Agi)