23 Ottobre 2009

“Oltre un milione di imprese a rischio”

"Oltre un milione di piccole imprese sono a rischio" nei prossimi sei mesi. A lanciare l'allarme e' Giuseppe Morandini, presidente della Piccola Industria di Confindustria. Parlando all'XI Forum della piccola industria, Morandini ha spiegato che il vero problema delle imprese e' che "non ci sono ordini". La ripresa ci sara', "non chiedetemi quando ma come e dove", ha detto Morandini, e quando ci sara' avverra' in Paesi "lontani come India, Cina e Brasile" dove la piccola impresa ha difficolta' ad arrivare.

"Con l'universita' di Perugia - ha affermato Morandini - e' stata fatta una "rapida indagine sui bilanci di alcune aziende del nostro manifatturiero tradizionale. Dal campione e' emerso che 1/3 delle imprese sta andando bene, 1/3 e' in mezzo al guado e 1/3 sta soffrendo. Tradotto in numeri significa che sono a rischio oltre un milione di piccole imprese".