24 Ottobre 2009

Calcio, Anticipi di serie A: vincono Samp e Inter

di S.I.

Classifica immutata ed Inter ancora al comando due lunghezze davanti alla Sampdoria (22 punti contro 20), dopo i due anticipi di questa sera vinti da entrambe le squadre rispettivamente nei confronti di Catania e Bologna.

La Sampdoria nel pomeriggio segna 4 reti sorprendendo il Bologna con una partenza fulminea ed irresistibile: vanno in gol Pazzini (su assist di Cassano, ancora tra i migliori in campo), Mannini, Ziegler (gran bella rete dello svizzero-tedesco) e ancora Mannini.

Nella ripresa accorcia le distanze il brasiliano del Bologna Osvaldo, realizzando il gol della bandiera.

Mourinho%20e%20le%20indicazioni%20alla%20squadraL'Inter brucia un Catania volitivo ma forse troppo timoroso inizialmente su due calci piazzati: al 13esimo va in rete Muntari, poi seconda punizione decisiva realizzata da Sneijder.

All'83esimo Julio Cesar, per un atterramento nei confronti di Plasmati, provoca un calcio di rigore, realizzato da Mascara e la partita sembra riaprirsi ma é solo un'illusione: entra Materazzi, l'Inter controlla la situazione e conquista i 3 punti senza ulteriore difficoltà.

I nerazzurri a dirla tutta non brillano molto sul piano del gioco, almeno non quanto gl'inseguitori genovesi della Sampdoria, ma realisti e cinici continuano ad inanellare punti preziosi e a guidare la classifica.

Juventus (15 punti) domani impegnata a Siena; Milan (12 punti), in serata a Verona con il Chievo. Delle siciliane, oltre al Catania che ha giocato oggi, il Palermo affronterà alla Favorita la forte Udinese.