24 Ottobre 2009

Detenzione e spaccio di stupefacenti, arrestato nigeriano

MESSINA - La polizia ha arrestato a Messina il cittadino nigeriano Ayodele Marins, 31 anni,  con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L'uomo è stato bloccato dalla polizia ferroviaria sul treno proveniente da Napoli, che all'alba era su una nave traghetto delle Ferrovie dello Stato. Sprovvisto di documenti di riconoscimento, i poliziotti hanno effettuato un controllo sul bagaglio del giovane e nella valigia hanno trovato due involucri di cellophane con dentro 265 grammi di cocaina  e due dosi di marijuana del peso di 2,4 grammi.