26 Ottobre 2009

CINQUE NUOVI MAGISTRATI IN SERVIZIO A CATANZARO

Repertorio (http://media.athesiseditrice.it)

Cinque giovani nuovi magistrati hanno preso servizio, oggi, con il giuramento prestato nel corso di una cerimonia che si e' tenuta nel nuovo palazzo di giustizia di Catanzaro. Si tratta di Maria Pia De Lorenzo e Debora Rizza, entrambe di Catanzaro, Valeria Salatino, originaria della Calabria e residente a Curinga (Catanzaro), Emanuela Costa, di Vibo Valentia, e Domenico Guarascio, di Rogliano (Cosenza).

Sono tutti uditori o, per dirla con la nuova dizione, piu' corretta, "magistrati ordinari in tirocinio". Dal 2 novembre, infatti partira' per loro un periodo di formazione che li vedra' impegnati nei vari settori dell'ordinamento per tredici mesi, e poi concentrati in uno specifico settore prescelto per i successivi cinque mesi, prima che possano chiedere al Consiglio superiore della magistratura una precisa assegnazione di sede e di funzioni. Oggi, in occasione della presa di possesso dei cinque uditori, ad accoglierli c'era, per quanto riguarda i giudici, una terna composta da Bruno Arcuri, Song Damiani e Francesco Tallaro. In rappresentanza della Procura della Repubblica c'era invece l'aggiunto Salvatore Murone. Tutti hanno rivolto il proprio benvenuto ed i migliori auguri ai giovani colleghi, in questo giorno che ha segnato l'avvio ufficiale della loro carriera. (Agi)