26 Ottobre 2009

Inaugurato lo stabilimento Sicical di Melilli

di Agnese Siliato

Inaugurato ieri lo stabilimento Sicical di Melilli. La cerimonia si è svolta alla presenza del ministro dell'Ambiente, Stefania Prestigiacomo e delle massime autorità locali.
«La Sicical nasce dalla joint venture tra il Gruppo La Ferla di Augusta, attivo in Sicilia da oltre un secolo nella produzione di calce e il Gruppo Speziali di Catanzaro, tra i principali produttori italiani di cemento - ha spiegato il presidente di Sicical spa, Leone La Ferla -. In uno scenario di mercato siciliano del cemento dominato dai grandi Gruppi del Centro - Nord Italia, lo stimolo per un iniziativa tutta meridionale vuole essere la risposta concreta a chi, troppo frettolosamente, indica gli imprenditori meridionali come capaci solo di sfruttare gli incentivi statali senza dare seguito con iniziative durature e utili al tessuto economico del territorio. Con questa iniziativa si è realizzato un ponte economico tra la Sicilia e la Calabria in attesa della realizzazione del ponte sullo stretto di Messina».
«La nascita di questo stabilimento - ha dichiarato il sen. Vincenzo Speziali - ha dato fastidio a qualche monopolio che esiste in Sicilia e teme la nostra concorrenza. Sicical vuol dire Sicilia e Calabria: un primo passo di unione tra queste due bellissime regioni. Un ringraziamento va a tutti i tecnici che hanno collaborato alla realizzazione di questa iniziativa».
«Sono qui in veste istituzionale - ha detto il ministro Prestigiacomo - ma anche come amica della famiglia La Ferla. Capisco cosa significa fare impresa in un territorio difficile come questo. La Sicical va nella direzione giusta, seguendo l'innovazione tecnologica e il rispetto per l'ambiente. Faremo conoscere a livello nazionale ciò che avete concretizzato, a dimostrazione del fatto che nel Meridione esiste un forte tessuto imprenditoriale».
L'arciprete di Augusta, don Gaetano Incardona, ha poi proceduto alla benedizione dello stabilimento.
«Con la nascita di questa realtà - ha affermato don Incardona - si da una speranza nuova al nostro territorio».
Come riferisce il presidente di Sicical: «il Gruppo La Ferla, attraverso la sua controllata Leone La Ferla spa è attualmente leader del mercato siciliano della calce con i suoi due stabilimenti di Catania e Melilli, garantisce le produzioni di grassello di calce per l'edilizia, di calce idrata per l'edilizia e l'agricoltura, di granulato di calce per l'industria chimica e del fiore di calce idrata per il trattamento delle acque reflue. Per quanto concerne il Gruppo Speziali, la sua principale società Cal.me spa è tra le principali aziende italiane produttrice di cemento».