27 Ottobre 2009

Calcio: il presidente dell’Akragas squalificato per 5 anni

sferrazza_akragas_jpg_370468210Gioacchino Sferrazza, il patron dell'Akragas calcio di Agrigento, è stato squalificato per cinque anni dalla Federcalcio.

Il provvedimento arriva dopo le polemiche scaturite dalla dedica che Sferrazza fece, dopo la vittoria della sua Akragas sull'Arenella (campionato Eccellenza), 'all'amico fraterno Nicola Ribisi', arrestato con l'accusa di essere il nuovo capofamiglia di Palma di Montechiaro.

La Commissione disciplinare ha anche inflitto un punto di penalità alla squadra. (Ansa, 27 ottobre)