27 Ottobre 2009

Immigrazione: La Procura di Modica (RG) apre un’inchiesta sulla vicenda del barcone

La Procura di Modica (Ragusa), ha aperto un'inchiesta sulla vicenda del barcone di migranti soccorso dalle unità italiane.

Sull'imbarcazione, partita dalle coste libiche, viaggiavano 298 immigrati, tra i quali 46 donne e 29 bambini; uno di loro, un giovane somalo dall'apparente età di 25 anni, è morto durante la traversata. La magistratura dovrà fare chiarezza anche sul comportamento tenuto dalle autorità maltesi, non intervenute per prestare soccorso.

(Ansa, 27 ottobre)