30 Ottobre 2009

A CATANIA LICENZIATO TENTA DI DARSI FUOCO, SALVATO DAI CC

Un elettricista di 21 anni dopo essere stato licenziato ha tentato di togliersi la vita dandosi fuoco a Gravina di Catania. Il giovane, in via Etnea, si e' cosparso di benzina per poi cercare di appiccare le fiamme con un accendino, ma e' stato bloccato dai carabinieri, accorsi dopo la chiamata al 112 da alcuni passanti. I militari hanno convinto il giovane a desistere e l'elettricista, molto scosso, e' scoppiato a piangere e ha consegnato l'accendino. (Agi)