30 Ottobre 2009

VALLE DEI TEMPLI: CEMENTO IMPOVERITO, DA DEMOLIRE SOTTOPASSO

Tratta da: www.unafotoalgiorno.com

Il sottopasso che dovrebbe collegare il parcheggio del pulman turistici con il nuovo ingresso nell'area monumentale della Valle dei Templi dovra' essere demolito e ricostruito perche' la struttura risulta realizzata con il cemento impoverito.

A scoprire la vicenda e' stata il direttore dei lavori incaricato dall'Ente Parco archeologico della Valle dei Templi, l'architetto Carmelo Bennardo, che ha ottenuto dalla ditta di Favara titolare dell'appalto la demolizione e ricostruzione del sottopasso. Il problema -secondo quanto ha spiegato il direttore dell'Ente Parco, Piero Meli- e' emerso a seguito delle analisi di laboratorio sui campioni di cemento. I valori di resistenza sono risultati inferiori a quanto prescritto dalla legge.

Ad Agrigento, sempre per la questione del cemento depotenziato, e' ancora in corso la querelle relativa all'ospedale di Agrigento che il gip ha sequestrato e che avrebbe dovuto essere sgomberato. Una decisione definitiva sull'ospedale arrivera' tra un mese. Il tre novemebre invece prenderanno il via i lavori di demolizione del sottopasso. (Agi)