1 Novembre 2009

Ecco la lettera di Salvatore Borsellino

salvatore_borsellino1Cari amici de "Il Soldo", vi do il benvenuto tra i miei compagni di lotta per la GIUSTIZIA e per la VERITA'.
Oggi che finalmente sembra cominciare a squarciarsi il velo che da 17 anni copre le vere responsabilità delle stragi di Capaci e di via D'Amelio e stanno per venire alla luce i veri motivi dell'assassinio di borsellino1Paolo e dei ragazzi della sua scorta, oggi che è vicino il momento in cui verrà portata alla luce la scellerata trattativa tra mafia e Stato per cui Paolo Borsellino è stato ucciso e la sua Agenda Rossa è stata fatta sparire, dobbiamo vigilare perché anche questi giudici coraggiosi che sui mandanti occulti di queste stragi stanno indagando non vengano fermati con i nuovi metodi con i quali oggi si eliminano i magistrati. 
Per la nostra NUOVA RESISTENZA dobbiamo essere pronti a scendere ancora nelle strade levando in alto la nostra agenda rossa come simbolo della verità e della giustizia negate. Difenderemo la nostra LIBERTA' e la nostra COSTITUZIONE.