2 Novembre 2009

INFLUENZA A: DUE VITTIME A NAPOLI

Ospedale Cardarelli (http://sifmanci.myblog.it)

Due i morti a Napoli per il virus dell'influenza A. Sono due donne: una 42enne (ospedale Cotugno) e una 72enne (ospedale Cardarelli). Entrambe erano affette da gravi patologia pregresse.

La Procura, intanto, apre un fascicolo su Emiliana D'Auria, la bambina di 11 anni morta sabato al 'Santobono' di Napoli e risultata positiva al test rapido per il contagio da virus dell'influenza A H1N1 e' un "atto dovuto" per "dissipare ogni dubbio.

I risultati dell'autopsia serviranno a stabilire se vi siano ipotesi di reato ma anche alla salute pubblica perche' si potra' capire la natura del virus, se e in che modo ha avuto un ruolo nella morte della bambina oppure se la piccola aveva malattie anche congenite non note ai genitori". A spiegarlo e' il capo dell'ufficio inquirente partenopeo Giovandomenico Lepore, dopo che alcuni organi di stampa avevano riportato la notizia dell'indagine su una ipotesi di omicidio colposo. I genitori della piccola avevano fatto sapere che la bambina, prima del ricovero a Scafati e poi al nosocomio napoletano stava bene e non aveva patologie particolari. (Agi)