2 Novembre 2009

TUTTI PUDDICINEDDA

di Mico della Boccetta

Bilancio terribile: morti e dispersi; nubifragio su Giampilieri e Scaletta Marina: un disastro che si poteva evitare. L'incuria dell'uomo e la speculazione edilizia sono riuscite ad uccidere più della natura: G.D.S. 3.10.09)

Dopu ‘u disastro traggicu

a Briga ed a Scaletta,

si cianci e si recrimina:

ma àutru s'aspetta...

S'aspetta, ora, probabili,

mi cadi l"'Archimedi",

un mostro straordinariu

chi nasciu senza pedi;

appresso cci sta Trapani,

quindi c'è  'a Caperrina,

e cci sta, in lista tràggica,

quasi menza Missina...

Ddi palazzuni anonimi,

ddi mostri di cimentu

chi ovunqui si pruspettunu,

su' senza funnamentu;

su' distinati a càdiri

inesorabilmenti,

su' senza basi solidi,

debbuli, inconsistenti...

'Sti fatti su' notorii,

'i maggiurenti 'u sannu,

s'aspettunu i disgrazzii

e u conseguenti dannu.

Poi, disonesti e ipocriti,

si bàttunu lu pettu,

nuddu, va ad iddi, creditu,

nè stima, nè rispettu...

Di cu' parru? Ma è loggicu!

Di cu' gira' a marredda;

buffuni veri, emeriti,

tutti puddicinedda.

ME: 5/OTT. 09