3 Novembre 2009

10 arresti per mafia nel trapanese

La Squadra Mobile di Trapani ha arrestato dieci persone accusate di associazione mafiosa, estorsione, incendio, detenzione armi. L'indagine del procuratore aggiunto di Palermo Principato con i pm della Dda Guido e Marzella, ha ricostruito l'assetto del mandamento mafioso di Alcamo, controllato dalla famiglia Melodia, legata al boss latitante Messina Denaro. In carcere anche Anna Maria Accurso, moglie del capo mandamento detenuto Antonino Melodia e Anna Greco, figlia di uno degli arrestati. (Ansa, 3 novembre)