4 Novembre 2009

Inpdap: rosso in previsioni 2010

L'Inpdap stima di chiudere il bilancio 2010 con un rosso di 1,5 miliardi di euro, in linea con i risultati del 2009. Il deficit sarà coperto con l'avanzo di amministrazione realizzato con operazioni finanziarie nel quale a fine 2010 rimarrà ancora una riserva di 3 mld. Nell'ambito delle attività creditizie e di quelle di welfare svolte a sostegno di giovani e anziani, l'Inpdap prevede di destinare risorse per 2,4 mld, con un incremento di oltre 350 mln rispetto al 2008. (Ansa, 4 novembre)