5 Novembre 2009

Multa al sindaco di Milazzo per inquinamento ambientale

L'assessore all'Ambiente della provincia di Messina, Pietro Petrella ha reso noto che ''nei giorni scorsi i nostri uffici tecnici, come prevede la normativa e la prassi, hanno applicato una sanzione nei confronti del sindaco di Milazzo, Lorenzo Italiano e del dirigente comunale, Francesco Clemente per violazione delle normative ambientali per un importo di 60mila euro''. ''Nelle settimane scorse c'era stato un versamento continuo in mare di liquami a Milazzo da parte del Comune che non aveva adeguato il depuratore secondo le normative di legge. Per questo -ha precisato l'assessore- la capitaneria aveva sanzionato il Comune per versamento di reflui non depurati. 29516_mare inquinatoCome da prassi abbiamo applicato la sanzione che e' stata abbastanza alta data la gravita' della situazione''.

(Adnkronos)