6 Novembre 2009

Sequestrata area di 4.000 metri quadrati a Scaletta Zanclea

Una strada abusiva aveva ostruito il torrente "Carnesalata"

MESSINA - Un' area di 4000 metri quadrati è stata sequestrata dai carabinieri all'interno del torrente"Carnesalata" a Scaletta Zanclea (Messina) su disposizione del sostituto procuratore Maria Pellegrino. Nell'alveo del torrente era stata realizzata una strada di 400 m di lunghezza e 10 di larghezza  per raggiungere un'abitazione. Sono stati denunciati il proprietaro dell'abitazione e il titolare dell'impresa che ha eseguito i lavori per violazioni legge ambientali. Subito dopo il nubifragio dell'1 ottobre i carabinieri hanno iniziato a verificare l'esistenza di manufatti abusivi. Oggi hanno notato questa strada che dall' arteria provinciale attraversava il torrente e portava fino all'abitazione. La strada aveva ostruito il torrente.