7 Novembre 2009

Donna ustionata in rianimazione a Catania

Una donna colombiana di 36 anni è ricoverata da più di due settimane nel reparto di Rianimazione dell'ospedale Cannizzaro di Catania. Ha ustioni di terzo grado sul 50% del corpo che si sarebbe procurata durante - secondo gli investigatori - un rito voodoo. La donna, che aveva il corpo cosparso di alcol, è stata soccorsa il 22 ottobre scorso da un'ambulanza del 118 in un'abitazione di via Duca degli Abruzzi, dove erano presenti altre persone. Non vi sarebbero finora indagati. (Ansa, 7 novembre)